Pecorino d'Abruzzo DOC bio 2018 - 750 ml

The Vinum
PECORINO COLLINE PESCARESI IGT Questo vino giallo paglierino intriga dall’inizio, con aromi di frutta tropicale, melone e crema di limone, che si combinano, in un seducente connubio, a sentori floreali...
€12.50

Disponibile

Title

Stai acquistando direttamente dalle mani del produttore, per una bontà e una freschezza senza pari.

PECORINO COLLINE PESCARESI IGT

Questo vino giallo paglierino intriga dall’inizio, con aromi di frutta tropicale, melone e crema di limone, che si combinano, in un seducente connubio, a sentori floreali di gelsomino e acacia nel finale. Il palato dimostra amabile energia ed eleganza, con sapori di succosi frutti esotici e limoni freschi, accentuati da note leggere di zenzero. Una delicata mineralità chiude il finale.

Area di produzione: Nocciano

Vitigno: 100% Pecorino

Alcol: 11%

Temperatura di servizio: 6-8 °C/ 43-46 °F

Posizione del vigneto: Collina medio alta, con esposizione a sud

Resa per ettaro: 8,5 tonnellate

Tipo di vendemmia: A mano

Periodo della vendemmia: Ultime due settimane di settembre

Vinificazione: Dopo la selezione delle migliori uve, viene eseguita la diraspatura e una breve macerazione pellicolare per circa 8-10 ore. Successivamente viene eseguita una pressatura soffice e il mosto fiore viene refrigerato a una temperatura di circa 8-10 °C e decantato per circa 10-12 ore. Terminata la fase della macerazione in cui si estraggono dalle bucce sia i composti aromatici che quelli responsabili della corposità, il mosto fiore viene separato dalle bucce, refrigerato a una temperatura di circa 10-12°C e decantato per circa 12 ore. Il mosto limpido che si ottiene viene addizionato di lieviti selezionati e fatto fermentare alla temperatura controllata di 16-18°C. Il vino che si ottiene viene rapidamente separato dalle fecce e conservato in serbatoi di acciaio a una temperatura di circa 14°C che permette di mantenerne integre le particolari caratteristiche di freschezza

Maturazione: Almeno 3 mesi in acciaio

Premi: 89 Punti LUCA MARONI