NB. Per avere certezza delle annate disponibili si prega di inviare una mail a contact@foodago.it Localmente chiamata Garofanata dai vignaioli di untempo, che accomunavano lavite ad un colore, una pianta,...
€17.00

Disponibile

Title

Stai acquistando direttamente dalle mani del produttore, per una bontà e una freschezza senza pari.

NB. Per avere certezza delle annate disponibili si prega di inviare una mail a contact@foodago.it

Localmente chiamata Garofanata dai vignaioli di untempo, che accomunavano lavite ad un colore, una pianta, o un fiore che meglio li rappresentava, o che erapresente nei loro orti. Questo vitigno viene citato, negli anni ’60, dall’ampelografomarchigiano prof. Bruno Bruni, come sottovarietà del Moscato bianco. Un tempocoltivato tra la vallata del Misa e del Suasa, a cavallo tra le province di Ancona ePesaro, era ormai quasi del tutto scomparso, quandol’azienda ha scelto di avviareun progetto di riscoperta, reinterpretandolo in chiave moderna, per nondimenticare il nostro passato.Alla vista colore giallo oro, cristallino. Al nasonote immediate di fiori di garofano,viola e rosa appassita, frutti agrumi, speziato. Inbocca spicca per la sua acidità,medio corpo

Garofanata Oro Marche Igt Bianco

Vino ottenuto da spremitura morbida a grappolo intero. Decantazione statica dei mosti a freddo. Questo vino è totalmente vinificato sulle fecce fini (sur lies) in barrique di rovere francese di primo passaggio per 12 / 18 mesi, con continua risospensione delle fecce nobili (batonnage).

Questa tecnica ha lo scopo di conferire maggiori profumi e intensità di sapore al vino finale.

Al naso note immediate di fiori di garofano.

Ottimo con antipasti e primi piatti strutturati con grassezza, tendenza dolce, leggermente speziati, succulenti, leggermente untuosi. Secondi piatti di carne bianca.

Annata 2013

Temperatura di servizio 14°C